Free Call 0110464109

RIMPALLI

14.00 13.30

Novità editoriale

Racconto autobiografico di un’adolescenza vissuta sulla strada, segnata dall’inesorabile amore per il pallone.

Il protagonista, dall’oratorio e poi attraverso le giovanili della Juventus, approda al professionismo, conoscendo il mondo del calcio, di cui fornisce originali punti di vista e sorprendenti considerazioni.

La sua sarà, però, una breve permanenza: il destino, che determina le vicende di ogni calciatore, sempre in agguato, lo ghermisce inesorabile.

Numerose digressioni in ambito storico, sociale e letterario accompagnano la vicenda principale, conferendo al libro un valore aggiunto e assumendo, in alcune parti, la profondità del saggio.

Descrizione

Teodoro Lorenzo 

RIMPALLI 

 

 pagine 104 

prezzo  14,00 

formato cm 14×21, brossura con alette 

Collana Essere

ISBN 978-88-31946-52-0

 

  • Forza narrativa e ricchezza stilistica. 
  • Numerose digressioni in ambito storico, sociale e letterario accompagnano poi la storia principale. 
  • Il libro che viene ad assumere la profondità di un saggio. 

 

Recensioni


“ALESSANDRIA. “I RIMPALLI” DI TEODORO RINO LORENZO” su Quotidiano on line, 28 dicembre 2023 | Leggi l’articolo

 

Interviste


«Il calcio come la vita. Da un rimpallo nasce anche il nostro destino» su Il Piccolo, giornale cartaceo di Alessandria, 2 febbraio 2024 | Leggi l’intervista

“Rimpalli”, il nuovo libro di Teodoro Lorenzo, protagonista in maglia grigia negli anni ’80 su alessandria24.com, 9 gennaio 2024 | Leggi l’intervista

 

Profilo del lettore

  •  Appassionati di calcio 
  • Giovani e giovani adulti 
  • Lettori appassionati di cultura e società 

 

Profilo dell’autore

Teodoro Lorenzo Torino 4 marzo 1962.
Prima di diventare avvocato ha militato nell’Alessandria Calcio, dopo la trafila nelle giovanili della Juventus. Ha scritto: De vita beata, Campus Marie Curie, Pensieri di carta (Edizioni Progetto Cultura); Saluti da Buenos Aires, Le streghe di Atripalda (Bradipolibri). Con il romanzo Il diavolo suricilllo (non ancora pubblicato) ha vinto il secondo premio del 52° Concorso Nazionale per il Racconto Sportivo del CONI. 

Informazioni aggiuntive

Peso 0.298 kg