Free Call 0110464109
In offerta!

MARI EL

39.00 37.05

Novità editoriale 2021

Un’immersione lunga otto anni nella vita e nei luoghi dei Mari, l’ultima popolazione pagana dell’occidente.
Questo libro è vincitore di “Dummy Photobook” Voglino Award (2018) e Premio Fotografia Etica (2016).

COD: VE12 Categorie: , , Product ID: 4945

Descrizione

Raffaele Petralla

Mari El 

a pagan beauty

Fotografie di Raffaele Petralla

Testo di Denis Osokin

 

Testo in italiano e in inglese

 

pagine 120

formato cm 27×23, rilegato rigido telato

Fotografie a colori

prezzo  39,00

Collana Frame

ISBN 978-88-31946-11-7

 

 

Argomento

Nei dintorni di Yoshkar-Ola, nella Repubblica di Mari-el, una sperduta area rurale della Russia centrale, vive l’ultima popolazione pagana dell’Occidente.

I Mari parlano una lingua ugro-finnica. Sono lì fin dal V secolo d.C. e vivono in rapporto simbiotico con la Natura, che viene celebrata come base della loro esistenza.

Il libro è il frutto della ricerca fotografica e socio-antropologica di uno dei più promettenti e già affermati giovani fotografi italiani. Petralla per otto anni ha vissuto nei luoghi dei Mari e con i Mari, in contatto diretto con un’etica contadina non ancora scalfita dal tempo.

Questo libro è vincitore di “Dummy Photobook” Voglino Award (2018) e Premio Fotografia Etica (2016).

La rilegatura rigida telata di pregio, la stampa ad alta definizione su carta tecnica e la cura grafica dell’impaginazione esaltano la grande qualità artistica delle fotografie.

 

Profilo del lettore

  • professionisti di fotografia d’arte, sociale, antropologica, etica
  • appassionati di fotografia

 

Profilo dell’autore

Raffaele Petralla, fotoreporter, documentarista e docente di fotografia, diplomatosi presso la Scuola Romana di Fotografia nel 2007, dopo alcuni anni di lavoro sui set cinematografici, si dedica interamente alla fotografia di reportage e al video documentario, con particolare attenzione alle tematiche sociali e antropologiche. Le sue foto sono pubblicate da Washington Post, New Yorker, National Geographic USA, Days Japan, CNN Photos, Der Spiegel, De Morgen, VICE, Internazionale, L’Espresso, La Repubblica, Corriere della Sera. Premi e nominations: PDN Storytellers, Burn Emerging Fund, Premio Fotografia Etica, Premio Voglino, Lugano Photo Days, Siena International Photography Awards, Moscow Foto Awards, Verzasca Foto Festival, Portfolio Italia 2019. Dal 2015 è membro dell’agenzia Prospekt Photographers. È docente di Fotografia di reportage presso il Centro Romano di Fotografia di Roma e la Scuola Spazio Tempo di Bari.

Denis Osoki, scrittore e sceneggiatore russo, è vincitore del premio Nika alla miglior sceneggiatura, candidato al Premio per la migliore sceneggiatura alla Mostra del Cinema di Venezia, 2019.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.829 kg