Free Call 0110464109
In offerta!

Nel segno del Giappone

15.00 14.25

Novità editoriale 2021

Una delicata raccolta di versi e pittura che richiama a sé la potenza espressiva dell’estetica giapponese attraverso due forme artistiche: l’haiku e il sumi-e.

Il primo è una breve composizione poetica; il secondo un’espressione pittorica monocromatica, maggiormente conosciuto in occidente con il nome di pittura Zen. Dietro la loro apparente forma sostanziale si cela l’arcano rapporto dell’uomo con la natura. Un viaggio nel pathos orientale vissuto con anime del mondo occidentale. L’arte di seguire un’intuizione che arriva da dentro.

COD: VE30 Categorie: , , Tag: Product ID: 5419

Descrizione

Emiliano Cerasani e Filippo Manassero

Nel segno del Giappone

dipinti “sumi-e” di Filippo Manassero

 

pagine 72

formato cm 16×21, brossura filorefe

prezzo  15,00

Collana Essere

ISBN 978-88-31946-29-2

 

 

Argomento

  • Il livello estetico dell’opera: adatto a chi è affascinato dall’arte e dall’introspezione. Un ottimo connubio tra il bello fuori e dentro di noi.
  • L’ottima integrazione tra gli haiku, caratterizzati da tre soli versi (quinario, settenario, quinario) e le illustrazioni realizzate con il solo inchiostro nero, il sumi, diluito in varie concentrazioni.
  • La funzione dell’opera che spinge il lettore a ricavare princìpi da mettere in pratica nella vita di tutti i giorni.

 

Profilo del lettore

  • tutti

 

Profilo dell’autore e del pittore

Emiliano Cerasani nasce nel 1995 a Cori (LT) e risiede a Norma. La sua attività poetica comincia all’età di 18 anni, e annovera la raccolta di poesie intitolata Nero Scuro 2016, il prosimetro Pioggia di Cenere 2018. Nel 2019 si interessa all’arte visiva in particolare all’interazione poetica-visiva, trovando nel calligramma la risposta a un tipo di poesia più immediata e coinvolgente.

Filippo Manassero nasce a Torino nel 1969 e opera nel campo dell’arte dal 1988. Dal 2014 promuove e gestisce con successo in Italia workshop di Sumi-e (la pittura tradizionale giapponese a inchiostro), conosciuta anche come pittura Zen. Nel settembre 2016 vince in Cina il concorso 1st Hmay Art Supply Painting Competition con l’opera sumi-e Ibis.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.200 kg