Free Call 0110464109

Elefanti in fuga

16.00

Fantasia zoologica su “Il carnevale degli animali” di Camille Saint-Saëns.
 
Vuoi adottare il testo per la tua classe?
A partire da un acquisto di 15 copie, sarà applicato uno sconto del 20%!

COD: DA58 Categorie: , , , , Product ID: 1891

Descrizione

Paola Mastrocola

Elefanti in fuga

Illustrazioni a colori di Andrea Aste

Musiche originali di Camille Saint-Saëns

pagine 80

con CD audio

prezzo 16,00 €

formato 15,5×21 cm

collana I Narrolibri

ISBN: 978 88 98538850

 

Argomento

La sapiente penna dell’autrice ha realizzato un racconto sul tema della migrazione dei popoli che aggiunge al divertente scherzo musicale di Camille Saint-Saëns coerenza e senso.

Trama: si narra di un popolo in fuga, aiutato in una sorta di esodo, dagli animali protagonisti della partitura di Saint-Saëns.

Sussidio: nel CD allegato, la voce degli attori si fonde, tra humor e melanconia, a quella degli strumentisti.

Obiettivi: riflettere sull’importanza della collaborazione tra diverse culture; valorizzare la diversità; insegnare ad ascoltare con attenzione e in modo critico anche la musica.

Profilo del lettore

  • bambini dai 6 agli 11 anni

 

Profilo dell’autrice e dell’illustratore

Paola Mastrocola svolge un’intensa attività di scrittrice, inizialmente di libri per ragazzi, poi soprattutto di romanzi. Con questo testo ritorna alla scrittura per l’infanzia. Si è resa nota al grande pubblico con il suo primo romanzo, La gallina volante, grazie al quale ha vinto diversi premi letterari. Con Palline di pane è stata finalista al Premio Strega nel 2001 e con Una barca nel bosco si è aggiudicata il Premio Campiello nel 2004. Nello stesso anno viene pubblicato il saggio La scuola raccontata al mio cane. Nel 2010 ha vinto il premio Camaiore per la poesia con il libro La felicità del galleggiante. Un filone della sua produzione è dedicato ai giovani: Che animale sei? Storia di una pennuta (2005), E se covano i lupi (2008).

Andrea Aste è un artista (l’artista filosofo come è stato soprannominato negli States) di origine torinese e ormai di fama mondiale. Trasferitosi per lavoro a Londra, ha destinato alla sua città natale solo più la collaborazione con Arturo Brachetti per lo spettacolo Allegro un po’ Troppo e la realizzazione delle tavole di questo libro. Impegnato tra mostre d’arte e installazioni interattive (le sue opere sono state viste in Europa, America ed Australia), illustrazione di libri, cinema di ani- mazione e grande schermo. È l’ideatore del un progetto multimediale The Book of Shadows con più di cento tavole a china.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.209 kg