Free Call 0110464109

Scoprire percorsi

10.50

Novità 2020

Arturo e il suo cane Dofi scopriranno il piacere di giocare con le parole. In un pomeriggio in cui non potranno vedere la tv né utilizzare il cellulare troveranno un libro intrigante. Sarà l’inizio di un viaggio alla scoperta di anagrammi, aptagrammi, metatesi, onomanzia, palindromi, lipogrammi, sciarade, pangrammi, tautogrammi.

Trasformeranno rape in pere, giocheranno con i nomi degli amici con l’onomanzia, leggeranno parole allo specchio, impareranno il calcolo delle probabilità, risolveranno indovinelli…

COD: DA80 Categorie: , , Tag: , , Product ID: 4058

Descrizione

Carola Sessarego

Scoprire percorsi

Anagrammi: lettere in movimento.

 

pagine 48

formato cm 21×12,5brossura con alette

prezzo € 10,50

illustrato a colori

Collana Libri per creare

ISBN 978-88-31237-17-8

 

Argomento

Anche il piccolo giocatore resterà affascinato dall’invenzione linguistica dei giochi di parole e potrà provare una piacevole emozione per essere stato in grado di intuire e indovinare. Affrontati da ragazzi, i giochi aiutano ad arricchire il lessico. I giovani giocatori imparano così ad apprezzare il vocabolario, potente alleato di gioco. Raggiungere il risultato è un’innegabile fonte di soddisfazione.

  • Temi affrontati: L’enigma rappresenta una sfida. Il nonsense è una forma di trasgressione. Il gusto riguarda anche la linguistica.
  • I giochi di parole ci insegnano la spensieratezza e la comicità, sviluppano l’intelligenza nell’ironia.
  • Da un punto di vista educativo, aiutano a cogliere il valore della regola: nel gioco si impara il concetto di organizzazione e di forma.

 

Profilo del lettore

  • Dai 9 anni in su


Profilo dell’autrice

Carola Sessarego, nata Genova nel 1967, fa la grafica da 30 anni. Ha progettato e impaginato libri per tutti e di tutti i tipi. A 50 anni ha deciso di progettarne uno tutto suo. Crede nella comunicazione, in tutti gli ambiti e a tutti i livelli, e per farlo pensa sia necessaria la conoscenza e la padronanza della lingua. E la grafica è lo strumento con cui crede si possa essere più efficaci nel veicolare i contenuti. Sa che ogni bambino è speciale e che ha diritto di essere stimolato e incuriosito, sia dalla famiglia che dalla scuola, che hanno entrambe lo scopo formare ed educare le nuove generazioni. Individui che avranno gli strumenti adeguati per esprimere i loro pensieri, difendere i propri diritti, migliorare la società in cui vivranno.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.116 kg